E’ una legge fisica: lanciando un sasso in uno specchio d’acqua, le onde si propagano in cerchi concentrici. E’ quello che è avvenuto dopo la pubblicazione, lo scorso 13 luglio, dell’articolo “Vendita online di pneumatici, un mercato dove regna la concorrenza sleale?”, che ha tolto il velo dal fenomeno ben noto dell’evasione dell’Iva e del contributo PFU da parte di alcuni siti di e-commerce di pneumatici. Essendo la nostra rivista strettamente B2B il messaggio è stato compreso e apprezzato dai molti imprenditori che online vendono rispettando i requisiti di legge, alcuni dei quali vogliono sottolineare esplicitamente la propria correttezza e invitare i consumatori a diffidare da chi non opera in modo trasparente. Naturalmente sono la stragrande maggioranza i siti che rispettano le regole e non è possibile citarli tutti.

GommeAuto, Pneuzilla e CerchiGomme ci hanno inviato una dichiarazione che pubblichiamo di seguito:

“Pochi giorni fa è uscito un pezzo su PneusNews.it in cui si parla di alcuni siti web che offrono pneumatici a prezzi inferiori del 15-20% rispetto alla concorrenza. L’articolo sostiene l’ipotesi che questo divario nei prezzi sarebbe dovuto a una mancata applicazione dell’IVA al 22% prevista dalla legge.

Noi di GommeAuto, Pneuzilla e CerchiGomme abbiamo letto l’articolo e, di comune accordo, ci teniamo a prendere le distanze dalla concorrenza sleale che c’è nel nostro settore.

Vogliamo ribadire con forza il nostro impegno nel rispetto di tutte le norme (italiane ed europee), a partire da quella sull’IVA. È il modo migliore di tutelare il consumatore e i suoi diritti.

Invitiamo il consumatore a mettere alla prova i nostri standard di trasparenza: i nostri registri IVA sono liberamente consultabili, per chi lo volesse. Inoltre noi emettiamo sempre fattura: richiederla e ottenerla è un diritto dell’acquirente.

Esortiamo il consumatore a fare la propria scelta tenendo conto di questi principi, e a diffidare di chi lavora in modo poco trasparente”.

Max Favilli, Giacomo Battistini e Marco Monti fonte pneunews.it